” Cambio di stagione: diamo un’occhiata ai pneumatici ! “

Primavera

” Cambio di stagione: diamo un’occhiata ai pneumatici ! “

Anche la nostra auto ha bisogno di prepararsi alla bella stagione: è tempo di sostituire i pneumatici invernali montando quelli estivi.

Quelli invernali hanno caratteristiche idonee alle temperature più basse e massimizzano le performance al di sotto dei 7 °C, quando il grip diventa essenziale per guidare in sicurezza.

I pneumatici estivi, invece, sono per loro natura pensati per le temperature più elevate, per una performance migliore sull’asciutto e con il caldo. Questione di mescola, più resistente e consistente, che permette di avere un’elevata resistenza al rotolamento e mantenere intatta la struttura anche quando la superficie stradale è bollente.

“”””È̀ obbligatorio cambiare i pneumatici ad ogni cambio stagione?“”””

No, ma è fortemente raccomandato dalla normativa esistente, che suggerisce che nella stagione invernale le auto circolanti in zone soggette ad ordinanza debbano essere equipaggiate con pneumatici invernali o catene a bordo nel periodo dal 15 novembre al 15 aprile, con un mese di elasticità rispetto alle date iniziali.

È fortemente consigliato avere il pneumatico più adatto alla stagione in cui ci si trova, per massimizzare le performance in termini di resa chilometrica e di spazio di frenata, e quindi sicurezza.

“”””Esiste un solo tipo di pneumatico estivo?“”””

I pneumatici vanno scelti in base alla propria vettura, a quanto riportato sul libretto di circolazione, ed in base alle proprie esigenze, come l’utilizzo che si fa dell’auto, le tipologie di strade e il chilometraggio medio che si percorrono abitualmente, le abitudini di guida. È quasi come scegliere un abito.
SOLO UN RIVENDITORE SPECIALIZZATO COME NOI PUO’ CONSIGLIARTI AL MEGLIO!!!

Lascia un Commento